Meditazione nella via diretta

Nella Via diretta, l’accento non viene mai posto sull’oggetto, tutti gli oggetti appaiono e scompaiono nello spazio luminoso della pura Consapevolezza e servono unicamente a rivelare quest’ultima…

Meditazione

Un giorno Dio fu sorpreso di ricevere dall’Ego la richiesta di un incontro. Essendo amorevole e compassionevole, Dio gli dette questo appuntamento…

Dimorare nel non-dimorare

Un passo di Hui Hai, Maestro cinese dell’VIII secolo:

- Su che cosa deve stabilirsi e dimorare la mente?
- Deve stabilirsi sul non-dimorare e là dimorare.
- Cos’è questo non-dimorare?
- Significa non lasciare che la mente dimori su nessuna cosa di nessun genere.
- E cosa significa questo?
- Dimorare su nulla significa che la mente non si fissa sul bene o sul male, sull’essere o sul non-essere, sul dentro o sul fuori o da qualche parte tra i due, sul vuoto o sul non-vuoto, sulla concentrazione o sulla distrazione. Questo dimorare su nulla è lo stato in cui essa deve dimorare; di coloro che lo raggiungono si dice che hanno la mente che non dimora; in altre parole, hanno la mente di Buddha.

Silenzio

“Il Silenzio è la nostra reale natura, ciò che fondamentalmente siamo. Libero da inizio e fine, era prima che tutto iniziasse”

La via diretta

Nella Via diretta, l’accento non viene mai posto sull’oggetto, la percezione. Tutti gli oggetti appaiono e scompaiono nello spazio luminoso della pura Consapevolezza e servono unicamente a rivelare quest’ultima…

Meditazione

La Meditazione non è uno stato in cui entrare o da cui uscire, né è una funzione, o un’attività.